fbpx

Wrapping auto – Cos’è, pro e contro

Creare valore per il cliente

Wrapping auto – Cos’è, pro e contro

auto con wrapping applicato

Cos’è il wrap dell’auto? Il “wrapping” è una tecnica che permette di ricoprire la vernice originale di un veicolo in modo più veloce ed economico rispetto alla riverniciatura. Vediamo di più.

Perchè wrappare l’auto

Il wrapping o “wrappare” significa letteralmente avvolgere, incartare ed è questo il concetto che sta alla base del wrap per auto.
Utilizzando pellicole adesive specifiche è possibile sbizzarrirsi cambiando colore, applicando decalcomanie e rendendo così unica la propria auto. Non solo, scegliendo questo tipo di tecnica si può proteggere la carrozzeria da graffi, piccoli colpi e sassi sollevati dalle altre auto. Inoltre contribuisce a mantenere la vernice della lucentezza originale, proteggendo dai raggi UV e dalle intemperie.

Non solo pellicole colorate, se non si volesse modificare il colore originale dell’auto, sono disponibili anche pellicole trasparenti. Queste possono essere posizionate anche senza ricoprire grandi superfici in quanto risultano poco visibili e quindi si prestano perfettamente per proteggere le parti più esposte.

Dov’è utile applicare un wrap trasparente?

Un wrapping protettivo trasparente potrebbe essere applicato su tutte quelle parti più soggette a graffi come:

  • Bordo del bagagliaio (indispensabile se si carica spesso il baule, si trasportano biciclette o si posseggono animali);
  • Battitacco (evita i graffi provocati dalle scarpe);
  • Esterno della portiera (protegge la vernice in caso di aperture contro le pareti del garage o muretti);
  • Paraurti anteriore (limita le scalfiture dovute a sassi e ghiaia).

Quali sono i pro e contro di effettuare un wrapping alla propria auto?

Pro:
Protegge la vernice originale da graffi, sole e scheggiature;
– È una pratica reversibile, la pellicola si può rimuovere facilmente;
– Ha un costo decisamente minore rispetto ad una riverniciatura. Il costo può variare da 1.000 a 3.000 euro in base alla tipologia di vettura ed alla qualità della pellicola, dimezzando quasi il prezzo della verniciatura;
– Sono disponibili migliaia di colori ed è possibile ottenere design e riflessi più difficilmente replicabili con la verniciatura.

Contro:
– È sconsigliato lavare l’auto con i rulli;
– Si deve evitare di usare un’idropulitrice ad alta pressione troppo vicino o sui bordi della pellicola;
– Non si deve utilizzare acqua troppo calda;
– Le pellicole hanno una durata limitata, dai 3 ai 10 anni. Molti produttori danno un periodo stimato di durata di 5 anni.

 

Su OfficineTop confronti ed acquisti immediatamente servizi e ricambi per la tua auto.

Scegli la qualità garantita dalle migliaia di officine in tutta Italia.

Scarica l’app e scopri di più

link allo store di officinetop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *